Info case Oderzo – Motta Di Livenza csim.oderzomotta@gmail.com

il mercato immobiliare francese non è sfuggito alla crisi. secondo un rapporto del gruppo century 21, nel 2013 in francia il prezzo medio al m2 delle case non di nuova costruzione è sceso dell’1,8%, mentre nella capitale la diminuizione è stata quasi del 4%. ed ecco che gli investitori drizzano le antenne

se da un lato nel 2013 sono cresciute le transazioni commerciali e industriali – i maggiori investimenti immobiliari commerciali si sono concentrati a ile-de-france – dall’altro lato si è registrata una tendenza al ribasso per quanto riguarda gli affitti degli uffici

justin curlow, di axa real estate, ha spiegato a cnbc.com che si è assistito a uno spostamento “laterale” degli inquilini, ovvero a uno spostamento da un posto all’altro con l’obiettivo di razionalizzare i costi

secondo curlow la situazione comincerà a migliorare nel 2015. gli affitti dovrebbero scendere ancora nel corso dei prossimi 12 mesi, rendendo il mercato più attraente. a partire dal 2015, poi, il mercato comincerà la sua risalita

se si vuole fare qualche buon investimento residenziale, secondo axa real estate, parigi probabilmente è il miglior posto della francia, che ad oggi rappresenta un ottimo mercato